Visite: 106

Le funzioni strumentali al POF sono rappresentate da docenti di riferimento per aree specifiche di intervento considerate strategiche per la vita dell’istituto; i docenti incaricati sono funzionali al POF, sono cioè risorse per la realizzazione delle finalità istituzionali della scuola in regime di autonomia, e, per la propria area di intervento, svolgono attività di coordinamento, gestione e sviluppo. La normativa di riferimento è rappresentata dal CCNL 2006-2009.

  

Art.33 CCNL 2006-09

(legittimazione delle funzioni strumentali)

  

FUNZIONI STRUMENTALI AL PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA

Per la realizzazione delle finalità istituzionali della scuola in regime di autonomia, la risorsa fondamentale è costituita dal patrimonio professionale dei docenti, da valorizzare per la realizzazione e la gestione del piano dell'offerta formativa dell'istituto e per la realizzazione di progetti formativi d'intesa con enti ed istituzioni esterni alla scuola.

  

segue art. 33

   

Le funzioni strumentali sono Identificate con delibera del collegio dei Docenti in coerenza con il piano dell'offerta formativa che, contestualmente ne definisce criteri di attribuzione numero e destinatari. Le stesse non possono comportare esoneri totali dall'insegnamento e i relativi compensi sono definiti dalla contrattazione d'istituto.

   

Il Collegio dei Docenti dell’Istituto, a norma dell'art. 33 "Funzioni strumentali al piano dell'offerta formativa", del CCNL 2006-09, ha individuato per l’anno scolastico 2020/2021 n. 2  aree di lavoro per FUNZIONI STRUMENTALI al PTOF.

  

AREA 1 - Continuità e orientamento: Prof.ssa Claudia Calvarese

Compiti e funzioni

Predisposizione e/o coordinamento delle attività di orientamento in ingresso e in uscita

Predisposizione e/o coordinamento delle attività di orientamento e ri-orientamento legate all'attuazione dell'obbligo scolastico e formativo

Organizzazione dell'orientamento in itinere

Organizzazione delle attività di accoglienza alunni

Monitoraggio del percorso post-diploma degli studenti

Organizzazione del materiale informativo (opuscoli, manifesti, ecc.)

Diffusione delle attività e cura di una sezione dedicata sul sito web

 

 

AREA 2 - Multimedialità e innovazione digitale: Prof. Giuseppe Bizzarri

Compiti e funzioni

Gestione della piattaforma multimediale Microsoft Teams

Monitoraggio e progettazione bandi PNSD

Organizzazione e realizzazione corsi di formazione sulle tematiche della didattica con il digitale

Gestione del sito della scuola

Monitoraggio del funzionamento degli strumenti digitali della scuola (LIM, notebook, pc, periferiche, etc.)

Inventario dei pc, notebook e LIM della scuola

Gestione delle relazioni con i fornitori di servizi e materiali digitali

Gestione delle comunicazioni con l'Ente Provincia per il corretto funzionamento della rette Wi-Fi della scuola

 

 

L'assegnazione delle funzioni strumentali alle rispettive aree e la designazione degli incarichi è stata approvata dal Collegio dei Docenti in seguito a richieste individuali e volontarie del personale docente.

Torna all'inizio del contenuto