Visite: 997

 

Popolazione scolastica

 

OPPORTUNITÀ 

Il Liceo Marie Curie nasce a Giulianova negli anni Sessanta come sezione staccata del liceo Scientifico di Teramo. La sede era ubicata in Piazza della Libertà, nel palazzo dell’attuale scuola De Amicis. Dopo qualche anno la scuola acquista piena autonomia e viene spostata nell'ex ospedale in Viale dello Splendore, dove rimane fino al 1979 con il nome di Liceo Scientifico Galileo Galilei. Nel 1980 il Liceo si trasferisce sul lungomare Zara, nel palazzo dell'ex Colonia Rosa Maltoni dell'ENAM, ed è proprio in questa occasione che gli viene attribuito il nome di Marie Curie, scelto dagli alunni tra una rosa di proposte. Nel 1993 l’ultimo trasferimento, nel nuovo edificio costruito appositamente e situato nella parte alta della città, dove tuttora si trova.
Il Liceo costituisce  da anni un polo importante della città e rappresenta un riferimento ineludibile di formazione umana e culturale per gli utenti della zona costiera e dell’immediato entroterra.
I nostri alunni, al di là di qualsiasi estrazione sociale, hanno sempre costituito un’utenza motivata e proiettata al proseguimento degli studi universitari.
 

VINCOLI

Giulianova, come molti centri marittimi, è da tempo meta di migrazioni provenienti dall'Est europeo, nord Africa, Oriente e ciò ha progressivamente cambiato la fisionomia della cittadina. Il Turismo e le attività commerciali legate al porto e alla pesca rimangono importanti, tuttavia accanto sono sorte altre forme di impresa, soprattutto legate alla vendita al dettaglio; alcune imprese ed Enti, che negli anni passati creavano lavoro ed indotti (tribunale, biblioteca, ospedale, mangimificio...), invece, hanno cessato di esistere o sono state ridimensionate. Pertanto il contesto socio economico e lavorativo è mutato e questo ha portato ad una modifica dei percorsi formativi offerti dalla nostra istituzione scolastica per rispondere alle mutate esigenze del territorio.
 

 

 

Torna all'inizio del contenuto